2Le farine

Pretendere che “ogni nostro prodotto deve poter essere mangiato dai nostri figli” significa che tutti i  formati di pasta realizzati nascono nella purezza delle materie prime e nella qualità degli ingredienti. Le farine selezionate dal pastificio Columbro sono frutto di un’attentissima ricerca sviluppata a livello internazionale. Perché anche il resto del mondo offre materie prime di eccellenza.

Dal Canada provengono il frumento biologico khorasan e il grano duro: il clima delle ampie pianure canadesi è l’ambiente ideale per la coltivazione di questi frumenti, luogo dove la produzione di un grano ricco di proteine e alti valori nutrizionali incontra la quantità necessaria per soddisfare il fabbisogno di pasta. Le aziende agricole canadesi selezionate da Columbro effettuano lo stoccaggio in silos di proprietà, evitando di inviare i propri chicchi di grano ad aziende esterne che accomunano e raccolgono grani identici nella denominazione ma che provengono da terreni e periodi molto eterogenei tra loro. Le farine di origine canadese scelte da Columbro sono un prodotto di primissima qualità.

La farina di farro biologico utilizzata da Columbro proviene dalle saporite colline umbre e dalle suggestive pianure pugliesi. La farina di questo frumento non poteva non entrare a pieno titolo nella selezione di pasta Columbro: è la più antica farina del mondo e si contraddistingue per notevoli benefici derivanti dalle sue proprietà organolettiche.

Anche le farine di grano duro Cappelli (provenienti dall’Italia meridionale) e di timilia (di esclusiva origine siciliana) rientrano a pieno titolo come ingredienti principali dei formati della pasta Columbro. Questi frumenti non conoscono nessuna modifica genetica e si contraddistinguono sia per la loro natura completamente biologica che per l’alto valore di proteine, fibre e antiossidanti che facilitano la digestione.


Scopri tutti i segreti